Skip to content

Il regalo di Natale tecnologico, idee per tutti i budget

9 dicembre 2014

È ora di capire cosa regalare a parenti e amici più cari per Natale: se come noi non resisti al fascino dell’hi-tech e non sei solo alla ricerca del classico regalo utile ma resti a bocca aperta davanti a una trovata originale… allora hai trovato il post che fa per te!

AnkiDRIVE_poster_landscape

Non ci addentriamo nel mondo tablet, smartphone (tranne uno), e ebook reader perché sarebbero necessari dei post monotematici: qui, invece, proponiamo una selezione di cose belle e tecnologiche che possono diventare comunque dei regali molto interessanti.

Cuffie Beats

Per la musica, ovviamente, e per isolarsi dal mondo. Con stile, perché non c’è dubbio che queste cuffie firmate Dr. Dre, rapper e imprenditore che ha fondato la Beats Electronics, parte di Apple, siano affascinanti e performanti. Dr. Dre, riporta Wikipedia, avrebbe pensato a queste cuffie per “non distruggere il feeling di quel che ho creato”, reato musicale secondo lui commesso da tante altre cuffie in circolazione.

Belle ma dal prezzo non indifferente che varia in base ai modelli: l’unico limite è il budget.

Smartphone OnePlus One

Al momento è forse lo smartphone con il miglior rapporto qualità/prezzo, con un’aggiunta che gli dà il tocco di classe in più e lo rende ancora più desiderato: OnePlus One è infatti accessibile solo su invito, perciò per regalarlo o regalarselo è necessario trovare un amico in possesso dell’invito da regalare.

Prezzi dai 269 euro per il modello 16 giga e 299 euro per il 64 giga. Figurone assicurato (se il ricevente non è un fedelissimo della Mela).

Videocamera GoPro

Per sportivi estremi e sperimentatori di qualsiasi genere. Per descrivere una GoPro beasterebbe il link al canale YouTube di GoPro che ne mostra ovviamente il meglio del meglio.

La action camera GoPro ha un po’ rivoluzionato il mondo delle videocamere introducendo un nuovo modo di filmare grazie anche agli accessori che ne ampliano gli usi possibili. È un mondo da scoprire e crediamo sia un gran bel regalo soprattutto per gli amici e i parenti amanti di sport e viaggi.

Braccialetti fitness

C’è solo l’imbarazzo della scelta: tra i nomi più conosciuti ci sono Jawbone e FitBit ma davvero vale la pena lanciarsi nella ricerca online per capire quale sia il modello più adatto alla persona che deve riceverlo.

Sono gadget, sostanzialmente, ma la loro capacità di monitorare la nostra giornata e le nostre notti, dandoci indicazioni sulla qualità del nostro tempo attivo o del nostro sonno possono essere davvero interessanti. Soprattutto, le funzioni si espandono attraverso le integrazioni con tante app, da quelle usate per monitorare l’attività sportiva, ad esempio MyFitnessPal, a quelle per tenere sotto controllo la dieta quotidiana.

A partire da circa 80 euro.

Espressgo di Lavazza

Il caffè ovunque, specie all’estero per chi sente troppo la mancanza dell’espresso. Una piccola macchina da caffè che entra comoda in valigia insieme a qualche capsula e in pochi minuti produce l’amata bevanda. Si può fare anche in macchina o su altri mezzi di trasporto, basta che sia presente un attacco di alimentazione a 12 V.

Prezzo attorno ai 130 euro: un po’ alto, ma i veri amanti del caffè sapranno cogliere tutto il valore di questo regalo.

Altoparlante senza fili

La dipendenza da Spotify o YouTube è a livelli di guardia? In commercio oggi ci sono dei piccoli e potenti altoparlanti che portano la musica (o altro) ovunque, anche sotto la doccia.

Esteticamente gradevole ed economico è il DodoCool: colori e design accattivanti e soprattutto una ventosa per attaccarlo ovunque, vetro della doccia compreso. Funziona via Bluetooth e fa anche da vivavoce quindi il rovescio della medaglia è che potrai rispondere alle chiamate di lavoro anche da sotto la doccia!

Prezzo da “regalino”, un pensiero carino a budget contenuto, attorno ai 14 euro.

Guanti per dispositivi touch screen

L’inverno è una seccatura per gli smartphone-dipendenti, un continuo togli e metti i guanti poco pratico. La soluzione ovviamente esiste già e sta nei guanti creati apposta per consentire di usare uno schermo touch screen.

Modelli per tutti i gusti e prezzi, anche questi  sono il classico “regalino” che non andrà sprecato.

Foto da Instagram trasformate, dai magneti agli anelli

Da regalare e da regalarsi: prendere le proprie foto di Instagram e trasformarle in magneti da appendere, fotografie quadrate, trasferirle su calendari e molto altro ancora. Uno dei siti di riferimento è Sticky9 ma a Venezia c’è chi ha pensato a qualcosa in più e trasforma le foto in pendenti per collane, anelli, portachiavi, orecchini e gemelli da polso: si chiama JewelGram e vale la pena dargli un’occhiata.

Giochi Hi-Tech da regalare a Natale: per bambini ma soprattutto per grandi

Due giochi classici ma rivisitati in versione ultratecnologica: il regalo che fai ai tuoi figli ma che in realtà stai facendo a te tesso.

La pista delle macchinine – Anki Drive

È un gioco democratico perché appassiona tutti, grandi e piccoli, maschi e femmine ma questo, come lo chiamano i suoi inventori, è un videogioco trasformato in realtà: si chiama Anki Drive e si gioca srotolando la pista, a tutti gli effetti un tappetino (tecnologico), e comandando le macchine elettroniche – molto, molto interattive perché dotate di intelligenza artificiale – con lo smartphone. Ci sono anche le armi per fare fuori gli avversari.

Spiegare tutto di Anki Drive è impossibile ma siamo sicuri che il video di presentazione nella home page del sito ufficiale farà breccia in tanti cuori più o meno nerd.

Rispetto a tutti gli altri oggetti che abbiamo presentato Anki è forse l’unico che per questo Natale rimarrà solo un desiderio per chi non ha un parente in arrivo dagli Stati Uniti o dal Canada che può portarlo con sé. Purtroppo le condizioni di spedizione parlano chiaro, ma il gioco è davvero bello e non ce la siamo sentita di escluderlo dalla lista.

Il robottino telecomandato – Ollie e Sphero

Due giochi non adatti a chi per prima cosa si domanda: a che cosa serve? A niente, qui siamo nel campo del puro divertimento fatto di velocità, scontri, gare, arrampicate, resistenza sui terreni più accidentati e altri giochi.

Ollie è un tubo dotato di pneumatici colorati che gli regalano tanto grip sul terreno ma che sono rimuovibili se l’intenzione è di farlo scivolare a grandi velocità magari sul pavimento di casa.

Sphero è… una sfera, ma robotica, controllata via tablet o smartphone che si trasforma in un gioco diverso a seconda della app utilizzata per interagirvi.

Prezzi dai 100/150 euro a salire a seconda degli accessori aggiuntivi che si possono comprare insieme alla dotazione base. Si comprano online anche in Italia.

Altri regali – Due progetti finanziati da crowdfunding

La valigia superintelligente

Bluesmart, accoppiata a uno smartphone che la controlla, è la valigia supertecnologica dotata di lucchetto digitale, sensore di prossimità, localizzatore per individuarla anche a distanza e anche una bilancia digitale interna e una batteria a cui attaccare lo smartphone per ricaricarlo per circa sei volte.

Per comprarla ci vogliono 360 dollari (spese di spedizione comprese)

Lo snowboard da città

Per quelli che vogliono praticare lo snowboard ovunque, ecco uno “skateboard” elettrico in grado di riprodurre i movimenti eseguibili sulla neve e comandato da un controller wi-fi. Per non ritrovarsi mai fuori allenamento si potrà comprare un Leif (questo il nome) per circa 1500 dollari quando inizierà la produzione standard (maggio 2015)

 

Il drone Phantom 2 a cui attaccare la videocamera (prezzo: 849 euro)

La batteria Korg Cliphit che prende vita da… qualsiasi cosa! (Prezzo: 129 euro)

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: