Skip to content

Serie tv per l’autunno 2014, ecco le novità e i ritorni più attesi

1 settembre 2014

Che Settembre e l’autunno siano i veri mesi di inizio di un nuovo anno lo si capisce anche dall’attesa per le nuove serie tv che i network americani mandano in onda. Qualcuna avrà successo e proseguirà, qualcuna verrà cancellata senza pietà mentre i fan discuteranno su forum e social network di pregi e difetti di ognuna.

La qualità delle produzioni televisive americane è ormai a livelli di eccellenza assoluta, tanto che molti attori – non necessariamente per questioni di “riciclo” quando la carriera cinematografica sembra in stallo – si prestano volentieri a lavorare per la tv dove spesso trovano parti di grande spessore.

Oggi presentiamo tre serie tv in partenza che ci sembrano promettenti e raccomandiamo la visione di altre tre serie di grande successo, già partite negli scorsi anni e di cui si attendono con curiosità i nuovi sviluppi.

Tre nuove serie tv da tenere d’occhio

Forever

Uscita americana: 22 settembre 2014
Non c’è stagione televisiva senza almeno un nuovo procedural, ovvero quei telefilm in cui in ogni puntata viene indagato e risolto un mistero o un crimine (CSI è forse il telefilm più noto di questo genere), anche se tecnicamente un procedural non riguarda solo storie di crimini e caccia al colpevole.

Forever ha per protagonista il dottor Henry Morgan che a New York è la star dei medici legali: le sue notevoli capacità di ricostruire storie di crimini aiutando a identificare i colpevoli hanno origine nell’esperienza accumulata grazie all’immortalità del dottore il quale tiene segreto questo lato della sua vita, conosciuto solo dal suo fedele amico e aiutante Abe. Morgan è dunque alla caccia non solo di criminali ma anche della sua stessa storia, per scoprire il segreto della sua immortalità.

Constantine

Uscita americana: 24 ottobre 2014
Se sei appassionato di fumetti la parola Hellblazer ti dirà già parecchio. Per i non frequentanti il mondo dei comics, Hellblazer ha il suo protagonista in John Constantine, mago alle prese con demoni ed esorcismi e dal passato a dire poco tormentato: è suo il compito di proteggere l’umanità da una minaccia soprannaturale.

Per i più perplessi e per chi ricorda il flop della versione cinematografica con Keanu Reeves: il pilot di Constantine, già uscito, è stato accolto da critiche più che positive. Parte del successo pare sia dovuto a una regia di alto livello firmata Neil Marshall, regista di alcune puntate dell’acclamatissimo Game of Thrones.

Gotham

Uscita americana: 22 settembre 2014
Gotham City prima di Batman, ovvero la storia di Jim Gordon, commissario sempre in lotta con malavita e corruzione che ci farà conoscere anche la storia di Bruce Wayne e dei suoi genitori, sul cui assassinio si troverà a indagare.

A interpretare Gordon ci sarà Benjamin McKenzie, il cui ruolo più importante fino a ora è stato quello di Ryan nella serie tv “The O.C.”. Quanto risulterà interessante e avvincente una storia che parla del mondo di Batman ma senza Batman è forse ciò che deciderà il futuro di questo debutto televisivo.

Tre serie tv da scoprire o riscoprire in attesa delle nuove stagioni

The Newsroom

Chi ama Aaron Sorkin (“Sports Night”, “The West Wing” e “Studio 60 on the Sunset Strip”), probabilmente non si è perso anche questa serie tv ambientata nel mondo del giornalismo televisivo. Sono in arrivo questo autunno i sei episodi conclusivi di una serie molto “parlata” – per ovvie ragioni e perché questo è il marchio di fabbrica di Sorkin – a tratti molto divertente e complessivamente assai coinvolgente.

Nella storia si narrano le vicende di una redazione e dell’anchorman Will McAvoy, interpretato dall’attore Jeff Daniels, impegnati a perseguire o creare un modello di giornalismo che nulla concede al sensazionalismo e meno che mai al gossip e che fa di tutto per verificare e dare concretezza alle notizie che sceglie di presentare al suo pubblico.

True Detective

Se la seconda uscita di questa serie antologica – ogni volta cambieranno storia e protagonisti – sarà come la prima, c’è da aspettare con ansia. Nel frattempo, è bene recuperare gli episodi già andati in onda di quella che è stata forse la serie tv migliore del 2014 anche per vedere all’opera Matthew McConaughey a metamorfosi ormai completata in attore di grande spessore (lo attendiamo a darcene ulteriore conferma nel film Interstellar, in uscita nelle sale a novembre).

Matthew McConaughey e Woody Harrelson sono due poliziotti alla caccia di un serial killer e la loro storia, di collaborazione forzata prima e di amicizia e fiducia reciproca in seguito, si dipana in un arco di tempo di quasi vent’anni in Lousiana, la terza protagonista della serie con i suoi spazi immensi e imperscrutabili, scrigno di segreti che emergeranno dalle tenebre solo grazie alla caparbietà dei due detective.

House of Cards

L’espressione binge watching, ovvero guardare tutti gli episodi di una serie senza soluzione di continuità (o comunque a riprese serrate), è ormai sinonimo di questa serie tv. Infatti Netflix, il network che la produce, mette in onda le puntate tutte insieme e i patiti della serie, numerosissimi, non fanno mistero di averle viste una dietro l’altra. C’è un perché: House of Cards è girato e sceneggiato benissimo, nonché recitato altrettanto bene.

Le star sono Frank e Claire Underwood, protagonisti della vita politica di Washington, assetati non di soldi ma di potere e determinati a eliminare ogni ostacolo che minacci la loro presa salda su di esso. Senza scrupoli, perfettamente in sintonia, Frank e Claire sono interpretati senza sbavature da Kevin Spacey e Robin Wright. L’attesa per la terza e ultima stagione è altissima.

Attendiamo i vostri consigli sulle serie migliori da guardare durante il prossimo autunno e inverno: buona visione!

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: