Skip to content

Ehiweb: tre anni sui social con TheGoodOnes e nessun ripensamento

14 aprile 2013

IMG_4786

Ogni anno ad aprile arriva puntuale il nostro anniversario sui social e anche questa volta lo abbiamo celebrato come si festeggia un compleanno in famiglia, con il grande entusiasmo del primo giorno.

Siamo abituati a comunicare a distanza con TheGoodOnes, l’agenzia che abbiamo scelto tre anni fa per promuoverci sui social network, ma per questa occasione Luigi De Luca (il nostro responsabile della comunicazione) li ha incontrati di persona: un evento così importante esigeva almeno una stretta di mano.

Abbiamo dedicato del tempo a visionare i dati statistici e siamo sempre più convinti di aver fatto proprio una scelta azzeccata: il blog è in costante crescita e ci posiziona tra i punti di riferimento della tecnologia digitale in rete, nella fan page di Facebook ritroviamo una community attiva e molto disposta al dialogo, e Twitter ci fa chiacchierare con i nostri follower sugli argomenti più disparati. Il gruppo Linkedin ci mette in contatto con i professionisti di tutta Italia, e il sito è il punto di arrivo per chi ci ha conosciuto sui vari social e ha deciso di fidarsi di noi.

Però lo ammettiamo, non ci siamo dilungati troppo sulle statistiche. Ciò che ci preme di più celebrare, al di là dei numeri, è la collaborazione instancabile tra due aziende che si sono scelte e non si sono mai stancate l’una dell’altra: Ehiweb e TheGoodOnes.

Tutto è iniziato così, come ci racconta Luigi…

Tutti noi in azienda avevamo profili social privati e conoscevamo l’ambiente soprattutto di Facebook, Twitter, YoutTube e LinkedIn. Nel 2008 facemmo anche degli esperimenti creando il gruppo di Ehiweb, per invitare alla prova gratuita di BeSMS.
Insomma, avevamo intuito il potenziale dei social network  ma non avevamo né la forza né l’esperienza per pensare a una strategia organica da attuare. Così abbiamo atteso, abbiamo visto svilupparsi questi nuovi strumenti di comunicazione e poi siamo passati all’azione. Non posso dimenticare il ruolo iniziale che ha avuto il mio ex prof. Roberto Venturini, perché lui ci ha messo in contatto con TGO e sempre lui ha iniziato a scrivere per il nostro blog.
Il blog come cuore della strategia social di Ehiweb, per me questa è la vera ricchezza dell’esperienza social: aver creato un supporto che non fa vendita diretta ma che parla al nostro pubblico, ci aiuta a farci conoscere, a spiegare anche la nostra filosofia d’impresa. Un cuore dialogico che si dirama in rete attraverso i social.
Abbiamo iniziato questa esperienza con TheGoodOnes, e siamo contenti di quanto fatto finora: abbiamo capito ancora di più l’importanza della presenza sociale e la corretta gestione di questi spazi. In tre anni abbiamo sviluppato nuovi contatti, chiarito episodi, diffuso notizie, ci siamo divertiti con i nostri seguaci e abbiamo dato buone informazioni. E poi abbiamo imparato tante cose nuove, e quando s’impara si cresce sempre. Quindi oggi Ehiweb è più grande di tre anni fa. In tutti i sensi ;)”

Scegliere dei partner aziendali non è semplice, ma ancor meno semplice è mantenerli.

Il rapporto di lavoro va curato, è una relazione che si deve stringere ogni giorno, fatta di fedeltà e fiducia reciproca, di continuo confronto e scambio.

Sentirsi chiamare “cliente storico” dai  TheGoodOnes, non è mica male 🙂
E ancor più bello è avere dei partner storici, che ti conoscono bene, sanno chi sei e che cosa vuoi, senza che tu nemmeno glielo chieda!

Ma sapete qual è la conquista più grande? Che il successo di Ehiweb diventa il successo di TheGoodOnes e il successo di TheGoodOnes diventa quello di Ehiweb… e non c’è vittoria migliore di quella condivisa. Siete d’accordo con noi? 🙂

Photo: lo staff di TheGoodOnes con Luigi De Luca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: